Panoramica escursioni

Monti Sartorius e Monte Frumento delle Concazze: nel regno delle betulle

Album foto

Monti Sartorius e Monte Frumento delle Concazze: nel regno delle betulle



Anno 1865, si formano i Monti Sartorius (in onore dello studioso tedesco Sartorius von Waltershausen). E' stata una classica eruzione dalla forte attività esplosiva che ha avuto luogo su una lunga frattura e ha dato origine ad una spettacolare serie di coni eruttivi allineati a "bottoniera". L'estensione delle colate fu la maggiore del secolo e il campo di lave che oggi possiamo osservare, ricco di formazioni particolari e grotte, merita da solo un'escursione.
 
Località di partenza: Piano delle Donne, 1610 m s.l.m.
 
Località di arrivo: Monte Frumento delle Concazze, 2150 m s.l.m.
 
Dislivello: 540 m
 
Ultima eruzione in zona: anno 1928
 
Emergenze paesaggistiche
 
L'eccezionale interesse paesaggistico è dato dalla localizzazione; infatti questa eruzione si è impiantata alla base dell'imponente versante dei Pizzi Deneri, a circa 1800 metri di quota. Questo versante, soggetto a notevoli precipitazioni nevose, custodisce un micro clima ideale al bosco di betulle. Le betulle dell'Etna (betula aetnensis), caratteristiche alle alte latitudini europee, su un vulcano come l'Etna hanno trovato il loro "fresco" habitat naturale...la loro dimora. In tutte le stagioni è possibile trovare notevoli spunti fotografici. In primavera inoltrata, in particolare, vale la pena effettuare una piacevole variante al non lontano torrente Quarantore: un torrente stagionale alimentato dai nevai d'alta quota, le cui acque scintillano sulle dure rocce basaltiche. A dominare la scena, adagiato a quota 2150 sul ripido fianco nord orientale, Monte Frumento delle Concazze, il più grosso cono di scorie d'alta quota dell'Etna. Impegnativa ma del tutto remunerativa la salita in cima dalla sua verdeggiante conca calderica.
 
Materiale escursionistico consigliato:
scarpe e bastoncini da trekking, ghette (per risalita su sabbioni), berretto, giacca/pile, zaino, 1L acqua, corredo fotografico.
 
Sosta gastronomica: pranzo al sacco con prodotti tipici locali, prevista dall'organizzazione   PROMO
 
Durata: circa 5 ore

Numero massimo di partecipanti: max. 4 persone.
Se siete un gruppo superiore a 4 persone e siete interessati a questa escursione,
richiedete un preventivo dal modulo Prenotazione & Costi.
 
Organizza la tua escursione:
condurrà l'escursione Marcello Alba (Guida naturalistica) e Sebastiano Raciti (EtnaWonders).
Per ulteriori informazioni su come organizzare il Vostro soggiorno: info@etnawonders.com
I dati personali comunicati tramite la compilazione del modulo saranno trattati da Sebastiano Raciti in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, nel rispetto di quanto previsto dal Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/2003). Il trattamento avverrà mediante la consultazione e l'elaborazione sia in forma cartacea che informatica, il cui accesso è sotto controllo. I dati personali potranno essere utilizzati per attività di promozione e informazione commerciale. Specifichiamo che il conferimento dei dati da parte degli utenti è facoltativo, ma è tuttavia indispensabile per l'invio delle informazioni da Lei richieste. Potrà richiedere in qualsiasi momento l'aggiornamento, la modifica, l'integrazione, la cancellazione dei suoi dati, secondo quanto previsto dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003, inviando un e-mail all'indirizzo:
info@etnawonders.com


OK


OK